l’eremo della sambuca

alla scoperta delle colline livornesi

domenica 4 luglio

Alle spalle di Livorno sorgono delle colline immerse nel verde e nel silenzio, dove gli occhi si fanno più grandi per lo stupore della natura circostante e le orecchie più attente per cogliere ogni sfumatura di ciò che improvvisamente riescono a sentire fuori e, soprattutto, dentro di loro. Non è un caso che in un posto intriso di misticismo come questo, agli albori dell’anno 1000 fu costruito un eremo in un angolo rubato dal paradiso.  E’ proprio qui che dopo aver risalito il torrente Ugolone, i nostro passi ci condurranno: all’Eremo della Sambuca. Un’escursione immersa completamente nel bosco che ci permetterà di scoprire anche antiche e ben preservate ghiacciaie (le antenate dei nostri frigoriferi) e antichi mulini. Prima di rincasare faremo un brevissimo spostamento in macchina per ammirare le sconosciute, quanto suggestive cascate dell’Infernaccio… il cui nome è tutto un programma!

QUANDO: domenica luglio 2021

DIFFICOLTA’: Mediamente facile

LUNGHEZZA PERCORSO: c.ca 7,5 km

DISLIVELLO: poco meno di 350 metri

EQUIPAGGIAMENTO: è OBBLIGATORIO l’utilizzo di scarponcini da trekkingChi si presenterà con calzature inadeguate non sarà ammesso all’escursione. Portare anche acqua e pranzo al sacco. Consigliato l’utilizzo di bastoncini.

Tutte le informazioni precise e il regolamento sarà fornito al momento della prenotazione.

AIGAE_LOGO_GUIDA_ASSOCIATA_versione_B_fondi_scuri.png

 CONTATTI DIRETTI

Iter Mentis

Tavola disegno 1

info@itermentis.it

Tavola disegno 1

+39 328 1289087