Un partigiano vorrei sposar

Lavoro e Resistenza per voci e percussioni | Concerto dei radiCanti

Una serata in collaborazione con l’Anpi di Empoli per tesserarsi e prepararsi al meglio alle celebrazioni del 25 aprile, al Circolo Arci di Brusciana (FI)

il concerto | Un partigiano vorrei sposar

Per questa iniziativa i radiCanti arricchiscono il loro repertorio sui canti di mare e di lavoro, riproponendo in chiave inedita anche brani tratti dal repertorio della Resistenza italiana.

Da sempre il canto accompagna il cammino dell’uomo e da sempre l’uomo si racconta attraverso il canto e affida alla musica una preziosa memoria che è necessario continuare a tenere viva.. cantando appunto. Canti che raccontano le dure condizioni di lavoro, canti che ci parlano di una guerra vista da una prospettiva diversa rispetto a quanto siamo abituati a leggerenei libri di storia a scuola. Canti che si aprono a un’umanità a tratti commuovente a tratti straziante. Due voci e percussioni per ritrovare l’essenzialità della musica e dare rilievo alla portata del messaggio.

***
Dalle 20.00: apericena vegano e vegetariano con pizza bio (costo 10 euro, compreso cibo e una bevuta)
Dalle 22.00: CONCERTO |Un partigiano vorrei sposar! – RadiCanti

Ingresso Gratuito
Riservato Soci Arci.

INFO & PRENOTAZIONI

0571 931859 (dal ven alla dom, dalle 18.00 alle 23.00)

https://www.facebook.com/CircoloArciBrusciana/